Category: figurine

Home is where the heart is – Riccardo Fazi | Muta Imago

| 30 settembre 2016

Home is where the heart is La residenza, dice l’enciclopedia, è “un concetto del diritto civile, legato al luogo in cui una persona ha la dimora abituale”. Quindi, innanzitutto, è casa. E, in teoria, è un diritto. L’enciclopedia continua: “non bisogna però confonderla con la dimora che, invece, rappresenta il luogo in cui un soggetto […]

Continua a leggere

Arrendersi al coraggio – Roberto Latini | Fortebraccio Teatro

| 30 settembre 2016

Arrendersi al coraggio La figurina che propongo si articola attraverso una piccola serie di figurine anche fuori da un Album che possa contenerle. Scelgo di rispondere all’invito in una modalità che mi sembra possa intonarsi alla frammentarietà di pensieri che ogni giorno fanno da satellite a quelli orbitanti nel mio quotidiano. Riflessioni senza destinazione apparente, […]

Continua a leggere

Residenze, gang, e lunghe notti da attraversare – Daniele Villa | Sotterraneo

| 30 settembre 2016

Residenze, gang, e lunghe notti da attraversare Per parlare di residenze mi servo del film I guerrieri della notte, ambientato a New York. Trama; una gang – i Warriors del titolo – rimane vittima di un complotto e deve attraversare l’intera metropoli mentre tutte le altre gang della città gli danno la caccia. I Warriors […]

Continua a leggere

Un monumento alle residenze – Andrea Falcone

| 10 marzo 2015

Un monumento alle residenze (buttiamolo giù) Inutile nasconderlo, rispetto a molti dei professionisti invitati a prendere parte a questo progetto, io sono giovane e inesperto. Proprio per questo, preferisco lasciare da parte il racconto delle mie esperienze di “artista residente” per raccontare un’idea, sperando che sia un’idea utile al dibattito. Questo, per la mia compagnia […]

Continua a leggere

L’arte del vivere in viaggio. Come residenza artistica | Ornella D’Agostino e Alessandro Melis – Carovana S.M.I.

| 30 settembre 2014

Non è facile per noi indirizzare il modo, trovare la forma per parlare delle “residenze” perché siamo dei nomadi del corpo e dell’anima e viviamo in un terra, l’isola dl Sardegna, che potrebbe essere pensata e strutturata come una vasta residenza artistica e culturale, composta da meandri di piccoli luoghi insoliti e misteriosi, per le […]

Continua a leggere

LE MIE CASE CHE NON HO. Racconti da una vita nomade – Elena Bucci

| 28 settembre 2014

LE MIE CASE CHE NON HO Racconti da una vita nomade Residenza, per me nomade, significa tutti gli spazi dove altri mi hanno invitato a sostare e tutti i posti dove io stessa ho cercato di ospitare il nomadismo altrui. Immagino luoghi dove sia possibile lasciar galleggiare e ridistribuire in altri assetti i pensieri abituali […]

Continua a leggere

Il grande campo delle residenze – Fabio Biondi | L’arboreto-Teatro Dimora

| 26 settembre 2014

“La crisi economica, accentuatasi nell’Italia del seicento, spinge sulle strade braccianti delle campagne, operai e artigiani di città rimasti senza lavoro gettandoli a misurarsi con la sottile competenza e la durissima concorrenza di specialisti del lavoro nomade come i merciai, i calderai, i seggiolai, gli arrotini, i vignaiuoli, gli spazzacamini, i sarti ambulanti e le […]

Continua a leggere

RESIDENZE: nuovi tempi e nuovi spazi per le creazioni poetiche – Francesca Macrì | Compagnia Biancofango

| 26 settembre 2014

RESIDENZE: nuovi tempi e nuovi spazi per le creazioni poetiche I principali motivi di disagio che provo di fronte al funzionamento del teatro, ma in generale dell’arte, sono legati ai tempi imposti nella produzione dei lavori, alla non protezione dell’oggetto artistico, cioè alle condizioni in cui si genera l’arte. Sono dell’idea che proprio perché l’artista si espone […]

Continua a leggere

Una idea di residenza – Giorgio Rossi | Sosta Palmizi

| 26 settembre 2014

Una idea di residenza Nella mia esperienza ritrovo il senso di “residenza” fin dall’origine di Sosta Palmizi. La compagnia è nata nel 1984, eravamo un gruppo di danzatori fuorusciti “a forza” dalla Fenice di Venezia e quindi abbandonati. Eravamo giovani, avevamo 23/24 anni. Il teatro aveva cambiato il direttore e non si era mai visto […]

Continua a leggere

La generazione dei senza casa – Licia Lanera | Fibre Parallele

| 24 settembre 2014

Siamo la generazione dei senza casa. I nostri nonni si sono comprati l’appartamento e la casa al mare, i nostri genitori solo l’appartamento senza la casa al mare, noi niente. Senza reddito un mutuo non lo apriremo mai. Qualcuno più “fortunato” potrà cominciare a pagare un mutuo che esaurirà a 70 anni, qualcun altro fortunatissimo […]

Continua a leggere